SocietÓ

05/06/2005

All'attenzione dell'Assessore Ortolano

Autore: Alberico Barattieri

Gentile Assessore Ortolano,

pongo alla sua attenzione la poca praticità (è un eufemismo, naturalmente) di indire una domenica verde quando è previsto il rientro da un ponte di ben quattro giorni. Qual'è lo scopo? Quello di costringere i cittadini del centro, sempre solo loro, a fare un  rientro poco intelligente e qualche ora di coda in più?

Le faccio inoltre notare che nelle ultime tre domeniche abbiamo avuto due giornate ecologiche e la Stratorino. Provi a vivere un po in centro senza permessi speciali ed auto blu e mi dirà quale meraviglia di vita e sensazione di libertà Lei stia donando ai cittadini. E non da oggi.

Non discuto il merito delle "domeniche ecologiche", anche se ci sarebbe molto da dire, ma contesto il metodo di applicazione che questa Giunta, come del resto la precedente, ha deliberato. Possibile che solo il centro debba "godere" di queste giornate? Forse che fuori da esso le automobili non inquinano? O forse solo noi del centro dobbiamo essere "educati" ad avere una coscienza ecologica? Siamo proprio così "diversi"?

Ed a proposito di ecologia ed ambiente: ha provato a vedere le condizioni delle vie questa mattina in tutto il centro dopo lo spettacolo del Festivalbar di ieri sera? Se proprio vuole obbligarci ad andare a piedi, almeno ci consenta di farlo senza zigzagare tra la sporcizia.

Cordiali saluti.


Articoli correlati

 


ARTICOLI CORRELATI