Registrazione / Dimenticato la password? /
Della stessa serie
Link

File IconLe indicazioni sul sito Apple
File IconLa pagina sul sito Vodafone


18/06/2008

iPhone: chi fa il furbetto?

Autore: Alberico Barattieri

Tratto da: The Daily Bit

Finalmente arriva! E' 3G e sia Vodafone che TIM lo venderanno. ed il prezzo,con l'abbonamento, sarà di 199 Euro. Chi lo volesse libero o volesse usarlo con la scheda ricaricabile dovrà spendere 499 Euro. Queste, in sintesi, le notizie dal WWDC.

Però qualcosa non quadra.
Andiamo con ordine:

Costo. Secondo Jobs dovrebbe essere di 199 Dollari (modello da 8GB che usiamo come riferimento) o 499 (se "libero") worldwide. Ma come già con i Mac sul nostro mercato la realtà è diversa in quanto i numeri restano uguali ma cambia la moneta. Dunque dovremo sborsare molti più soldi degli altri clienti. Il concetto di "worldwide" che hanno alla Apple, almeno per quanto riguarda il denaro, resta opinabile.

Contratto. Secondo quanto comunicato sottoscrivendo un contratto si dovrebbe poter acquistare a 199 Euro. Ma sul sito di Vodafone viene accennata la possibilità di averlo con l'abbonamento ma non si specificano i costi, rimandando ai Punti Vendita per ulteriori informazioni (di seguito il testo tratto dal sito).

Con gli abbonamenti iPhone Vodafone
Facile avere l'iPhone è ancora più vantaggioso!
Chiedi informazioni nei Punti Vendita Vodafone.

Ho dunque chiamato il più vicino Punto Vendita Vodafone (Sitelcom, Torino) dove però la risposta è stata inattesa. In pratica il rivenditore ha avuto ordine di accettare prenotazioni solo per la versione free (dunque l'opzione più cara) e, al momento, non è prevista un opzione con abbonamento.

A questo punto le perplessità sull'iPhone e sulle politiche di vendita diventano allarmanti e suscitano una serie di domande.

  1. Come mai in Italia non è prevista un opzione in abbonamento quando Jobs lo ha comunicato esplicitamente?
  2. Come mai sul sito della Apple non si fa cenno al tipo di abbonamento sottoscrivibile in Italia?
  3. Perché mai dovrei comperare l'iPhone in Italia strapagandolo quando non ho nessun vantaggio rispetto al comprarlo in un paese dove il costo sia in dollari?
  4. Con quale tipo di scheda potrei utilizzare a fondo l'iPhone senza spendere miliardi in traffico?
  5. La Apple non ha nulla da dire su questo "travisamento" del modello di vendita worldwide?
  6. Se non devo, anzi non posso, sottoscrivere un abbonamento perché deve essere distribuito dalle compagnie telefoniche anziché direttamente da Apple?

Mi piacerebbe pensare ad un malinteso, ma temo che qualcuno si stia comportando in maniera poco corretta. Alla luce di ciò non prenoterò nulla e, se non ci sarà un chiarimento, credo proprio che pur ammirando l'oggetto e a tecnologia che ci sta dietro, starò senza iPhone ancora a lungo. Invito i lettori a fare altrettanto!
In fondo siamo stati senza fino ad oggi e non siamo mica morti, no?
HOME | INFO | CONTATTO | PROGETTI | PAROLE | VARIE | VIAGGI | VIDEO | TV & PLAYLIST | AUDIO | IMMAGINI | BREVI | RSS NEWS | FEED | 

ECOSISTEMA
FRIENDS SITES

MULTIMEDIA
FAVORITES
LoveSahara
LoveSahara-Ning
iTunes podcast
Audiocast
Mogulus
NatGeoAdventures
DailyMotion
YouTube
Panoramio
Fai Notizia
PodUp
Vcast
Flickr
Frappr!

Orkut
Facebook
StumbleUpon
Casa Isabella
Time&Mind
The Daily Bit
Massimo Giordani
Palazzo Marenco
RadioNK
Ski Club Torino
AfricanAdventures
Sahara Mon Amour

Ophera 747
Digitalino

Touristime
Carlo Nesti
Radio TamTam
Medi 1

BBC world
African Music
Kaina Radio
Djaam Radio
DigitalLifestyleTV
Toilettecast
Dispenser
Condor
Controluce
RadioNation
Africa News TV
Macchianera
Radio Radicale

Decidere.net
2° protocollo
VeroSudamerica
Dimitri Buffa
Giornalettismo
Freddy Nietzsche
Guia Soncini

Playlist
Wittgenstein